Skin ADV
Venerdì 18 Gennaio 2019
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    






Tesori nascosti

Tesori nascosti

di Valentina Marchi



17.01.2019 Gavardo Villanuova s/C Muscoline

17.01.2019 Gavardo Villanuova s/C Valsabbia

16.01.2019 Gavardo

17.01.2019 Bagolino Valsabbia

16.01.2019 Valtenesi

17.01.2019 Vobarno Gavardo Salò

17.01.2019 Vobarno Gavardo Salò

17.01.2019 Casto Valsabbia

16.01.2019 Gavardo

16.01.2019 Vobarno






15 Ottobre 2018, 07.00
Vobarno
Inaugurazioni

Pronta la nuova sala di stagionatura

di Cesare Fumana
In tanti ieri hanno raggiunto al cooperativa sociale “Ai Rucc e dintorni” di Vobarno per l’inaugurazione della nuova sala di stagionatura dei formaggi

È stata una bella giornata di festa quella di ieri alla cooperativa sociale “Ai Rucc e dintorni” di Vobarno. È stata, infatti, inaugurata la nuova sala di stagionatura dei formaggi.

«Un’opera per adeguare le nostre attrezzature alle normative igienicosanitarie – ha ricordato il presidente della cooperativa Pierenzo Faberi –. Dove prima c’era la legnaia, è stata costruita una cella frigorifera, che assicura una miglior conservazione e maturazione del formaggio prodotto dal nostro caseificio».

Questo è l’ultimo tassello della lunga storia della cooperativa sociale nata nel 1981 per iniziativa dell’allora curato don Raffaele Licini, per affrontare il dramma della tossicodipendenza.

Da allora la cooperativa sociale vobarnese si occupa non solo del recupero di tossicodipendenti, ma anche di alcolisti e di recente anche di persone affette da gioco d’azzardo patologico. Nel percorso di recupero rientra l’impegno lavorativo nell’azienda agricola e anche la spiritualità cristiana. Dodici i giovani che vengono ospitati e seguiti nel loro percorso di recupero.

Il presidente Faberi ha voluto ringraziare le autorità intervenute, i soci della cooperativa, i tanti volontari e anche gli ospiti per il loro impegno nella preparazione dell’evento. Un grazie anche alla Cassa Rurale Giudicarie Valsabbia Paganella e alla Fondazione della Comunità Bresciana per il contributo economico.

Un plauso all’operato della cooperativa Ai Rucc è giunto dal sindaco di Vobarno Giuseppe Lancini. 

“Oltre al primario ruolo sociale – ha evidenziato invece il presidente della Comunità montana di valle Sabbia, Giovanmaria Flocchini – va sottolineato il ruolo dell’azienda agricola che consente di curare l’ambiente e produrre prodotti locali di qualità”. Ha poi assicurato il contributo dell’ente che presiede per sostenere il progetto della cooperativa.

Il consigliere regionale Gian Antonio Girelli ha rimarcato il ruolo di questa cooperativa per affrontare un’emergenza sociale e l’aiuto offerto a tanti giovani per riscattarsi da un momento di difficoltà: un’opera per rendere la nostra società più bella.

Per la Cassa Rurale, che ha sostenuto attraverso un bando il progetto, ha portato i saluti il rappresentante del Gruppo Operativo Locale della Valle Sabbia, Alberto Gazzaroli.

Al termine, la benedizione del parroco don Giuseppe Savio e il taglio del nastro. È seguito poi il pranzo a base di spiedo per 230 persone, preparato dal gruppo vobarnese “Ciciurti” e servito da tanti volontari.

Invia a un amico Visualizza per la stampa






Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
11/10/2018 06:48:00
Nuova sala stagionatura per i «Rucc» Domenica 14 ottobre il taglio del nastro. I nuovi ambienti permetteranno un salto di qualità nella produzione casearia della storica cooperativa sociale vobarnese

27/09/2012 10:00:00
Festa ai Rucc Lavorano e lavorando recuperano se stessi ed un posto nel mondo. Con due giorni di festa La Cooperativa Ai Rucc si presenta questo fine settimana ai vobarnesi

25/09/2014 11:36:00
«Ai Rucc», il valore di una presenza Si concludono questo fine settimana a Vobarno i festeggiamenti per i trent’anni di vita della comunità terapeutica vobarnese, con due incontri e una festa

03/02/2011 08:00:00
L’olio dei “Rucc” Ottima annata per qualità e quantità per l’olio prodotto dalla cooperativa “Ai Rucc” di Vobarno, la comunità di recupero di tossicodipendenti che basa la propria azione educativa anche con il lavoro agricolo.

31/12/2006 00:00:00
Anche in Comunità le gioie del Natale Anche nella Comunità di recupero «Ai Rucc e dintorni» di Vobarno quest'anno sono arrivati il Natale e il Capodanno.
E' il momento giusto per ricordare a tutti i nostri lettori che la Cooperativa vive vendendo i prodotti della terra.



Altre da Vobarno
18/01/2019

Open day al «Perlasca»

Le sedi di Idro e Vobarno dell'Istituto d'Istruzione Superiore della Valle Sabbia saranno aperte sabato pomeriggio per gli studenti della terza media in vista delle iscrizioni per il prossimo anno scolastico


18/01/2019

Un inizio anno col botto

Le ragazze della Nuova Bstz-Omsi Polisportiva Vobarno hanno vinto per 3 a 2 contro le atlete di Iseo al PalaVobs 

17/01/2019

Un piccolo ricordo di un grande uomo

Un omaggio a don Lionello Cadei, molto amato dalle comunità valsabbine e dell'Alto Garda, venuto a mancare ieri pomeriggio   (1)

17/01/2019

Don Lionello ci ha lasciati

Saranno celebrati questo venerdì a Gavardo i funerali del sacerdote che ha prestato servizio nelle parrocchie della Valsabbia e dell’Alto Garda (2)

16/01/2019

Il primo anno di Andrea

Tanti auguri al piccolo Andrea Vezzola di Vobarno che oggi, mercoledì 16 gennaio, compie un anno 

15/01/2019

Per Lory sono 45

Tanti auguri a Loredana Pirlo, di Collio di Vobarno, che oggi, 15 gennaio, compie 45 anni

13/01/2019

Ottantaduenni... stellari

Sono nati entrambi nel 1936 e fin da quando erano ragazzi partecipano al canto-questua della Stella in quel di Carpeneda. Il gruppo ha voluto premiarli

11/01/2019

Corsi serali al «Perlasca»

Sono numerosi anche quest'anno i corsi serali di lingue straniere, barman, informatica e altro presso le due sedi di Idro e Vobarno proposti dall'IIS della Valle Sabbia


10/01/2019

Racconti in cammino con le Stelle

Ultimi due appuntamenti nel fine settimana della rassegna La Dodicesima Notte, con il Canto della Stella protagonista ad Agnosine e a Vobarno

07/01/2019

Presepi per le vie

Ultimi giorni per visitare i presepi che hanno aderito all’iniziativa di Facciamo Rivivere Vobarno, immortalati anche con degli scatti esposti in una mostra in biblioteca



Eventi

<<Gennaio 2019>>
LMMGVSD
123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia