12 Maggio 2020, 10.47
Vobarno Casto Prevalle Valsabbia Provincia
Iniziative

Brescia riparte con un'Alleanza per la Cultura

di Redazione

Anche due gruppi industriali valsabbini a sostegno dell'iniziativa di Brescia Musei volta a promuovere la collaborazione tra Fondazione, enti e aziende nel valorizzare il patrimonio artistico cittadino e gli eventi culturali


Ci sono anche due gruppi industriali con sede in Valle Sabbia tra i sostenitori del progetto “Alleanza per la Cultura” di Brescia Musei, un innovativo patto pubblico-privato che aggiorna i tradizionali format di fundraising culturale adottati finora dalla Fondazione.

Si tratta di Imbal Carton di Prevalle e del Silmar Group con le sue Raffmetal di Casto e Fondital di Vobarno.

Obiettivo del progetto è quello di stabilire un rapporto duraturo, partecipativo e mutualmente beneficiale tra la Fondazione e aziende, Istituzioni formative, enti e fondazioni di sviluppo del territorio all’insegna della valorizzazione e della promozione del patrimonio artistico cittadino e del sostegno ai grandi eventi della comunicazione culturale.

Con il progetto “Alleanza per la Cultura” i partner contribuiscono dunque alle attività straordinarie di valorizzazione e promozione del patrimonio mediante il sostegno all’organizzazione di iniziative speciali relative a mostre, progetti installativi e di comunicazione culturale, di trasformazione dei siti museali e funzionali al miglioramento strutturale dei servizi al pubblico.

Il contributo dell’impresa alla cultura non è una novità, e molti dei generosi soggetti che sono entrati nell’Alleanza se ne sono fatti interpreti negli anni. Ma l’emergenza sanitaria e di conseguenza sociale da cui si sta lentamente uscendo accrescerà senza dubbio le difficoltà future del settore culturale e artistico.

Risulta dunque ancora più decisiva la partecipazione di quei soggetti d’impresa che possono diventare fattore trascinante nella ripartenza della programmazione, già a partire dalla seconda parte della stagione di eventi 2020/2021.

_____________________________

Imbal Carton. Da oltre 50 anni Imbal Carton, grazie ai suoi 120 collaboratori, progetta e produce packaging e imballaggi in cartone ondulato, personalizzati in base a specifiche richieste del cliente. Dalle 3 sedi di Prevalle (BS), Piadena (CR) e Trento, serve attualmente più di 1.500 clienti in tutta Italia. Due i drivers aziendali: differenziazione del prodotto e sostenibilità ambientale, quest’ultima premiata con la vittoria del Bando Conai 2019.

Grazie alla partnership in esclusiva per l’Italia con Progroup AG, multinazionale tedesca produttrice di carta e cartone riciclati, Imbal Carton è in grado di proporre un packaging sia più “green”, sia più performante. Quasi il 90% della produzione utilizza carte provenienti dalla raccolta differenziata. Nei nostri laboratori siamo costantemente impegnati ad ideare soluzioni per sostituire le carte di fibra vergine con quelle riciclate, tutelando il pianeta e proponendo risparmi logistici al cliente.

Per noi, responsabilità sociale verso il territorio significa sostegno della cultura, dello sport giovanile e delle iniziative di beneficenza.

_____________________________

Silmar Group (Raffmetal, Fondital). Raffmetal spa, con sede a Casto, è il primo produttore europeo di leghe di alluminio da riciclo.

Fondital spa, con sede a Vobarno, è leader mondiale nella produzione di radiatori, caldaie, sistemi ed energie alternative per il riscaldamento e getti strutturali per il settore automotive. Le aziende, entrambe appartenenti a Silmar Group, sostengono, all’interno del proprio percorso di Responsabilità Sociale d’Impresa, le associazioni del territorio con le quali condividono finalità e sistema valoriale.

Oggi, anche come segnale di ripartenza, vogliono sostenere la promozione del ricco patrimonio artistico di Brescia, in quanto cultura e arte costituiscono importanti fattori di sviluppo della società, oltre che strumenti essenziali di dialogo con il territorio e crescita delle giovani generazioni.



Vedi anche
15/12/2017 16:15:00

In rete per garantire salute In AIB, durante l’incontro di fine anno sul WHP, le aziende di SILMAR GROUP: Fondital, Raffmetal, Valsir, Oli e Marvon sono state premiate come “Aziende che Promuovono la Salute”

26/07/2019 07:37:00

Oltre il miliardo Tutti col segno + i "fondamentali" del bilancio 2018 per il Gruppo Silmar, con un fatturato che per la prima volta, e lo fa "di slancio", supera il miliardo di Euro

09/08/2018 16:00:00

Tempo di bilanci per Silmar Tra le novità riguardanti le aziende della holding, anche uno sguardo sul mercato russo con la realizzazione, a Lipetsk, di un nuovo stabilimento Fondital 

24/10/2018 12:00:00

Tecnici per l'Industria 4.0 Un’occasione di crescita e di apprendere nuove competenze sia per studenti sia per insegnanti la collaborazione fra il Cfp Scar di Roè Volciano e le aziende Raffmetal e Fondital del gruppo valsabbino Silmar. VIDEO

22/12/2017 20:45:00

Addio al creatore di Silmar Group Silvestro Niboli si è spento attorniato dall’amore e dalla cura della moglie Margherita e dei suoi  sette figli. L'intera valle Sabbia è in lutto. Pubblichiamo volentieri il comunicato stampa rilasciato dall'azienda



Altre da Valsabbia
10/07/2020

Acque&Terre Festival, il cartellone completo

Svelato il programma completo della rassegna estiva di oncerti, spettacoli, incontri tra fiume, colline e lago: 11 appuntamenti fra luglio e agosto in 8 paesi

09/07/2020

Anziani e disabili soli, l'appello: «Permettete ai parenti le visite»

Il gruppo “Connettere Salute” lancia un appello tramite lettera aperta indirizzata ai vertici della Regione Lombardia per chiedere l'immediata revisione della delibera di giunta che tuttora impedisce ai familiari di fare visita agli ospiti delle strutture

09/07/2020

«Ciak in Lombardia», la Regione sul set

L'assessore regionale al Turismo Lara Magoni introduce un bando per selezionare progetti audiovisivi che valorizzino l'immagine della Lombardia che si rialza dopo l'emergenza coronavirus. Iscrizioni aperte dal 15 luglio

09/07/2020

Svelata la ricerca del 2018

Dopo ben due anni di mistero lo studio sul depuratore del Garda redatto nel 2018 dall'Università di Brescia su commissione di Acque Bresciane è stato reso pubblico. Il commento del sindaco di Montichiari Marco Togni

09/07/2020

Comitato Gaia, una petizione online per fermare il progetto

Lanciata su Change.org all'inizio della settimana, la petizione del Comitato ambientalista di Gavardo ha già raccolto diverse centinaia di firme per bloccare il progetto del maxi depuratore del Garda sul fiume Chiese

08/07/2020

Consorzio Medio Chiese contrario al depuratore

Sollecitati dal sindaco di Montichiari Marco Togni, i responsabili del Consorzio hanno affermato di non aver mai condiviso il progetto, ma di aver solo fornito i dati idrogeologici richiesti. Acque Bresciane: “Un equivoco lessicale”

08/07/2020

Sanità, Girelli: «Un voto che vale una sfiducia a Gallera»

Approvata in consiglio regionale una mozione del Pd con primo firmatario il consigliere regionale valsabbino del Pd che chiede trasparenza sui fondi pubblici dati ai privati

08/07/2020

L'arte in Valle Sabbia: valutazioni critiche e nuove prospettive

Quarta e ultima puntata della serie dedicata all’arte e cultura nel bresciano a cura di Giovanni Baronchelli stavolta dedicata all’ambito artistico valsabbino moderno e contemporaneo
• VIDEO

07/07/2020

50 anni di Regione Lombardia

Il consigliere valsabbino della Lega Floriano Massardi: “Cinquantesimo sia la festa di tutti lombardi, nella certezza assoluta che ci rialzeremo più forti di prima”

07/07/2020

Derivazioni idroelettriche, in arrivo fondi per le aree montane

Anche Rsa, scuole ed enti pubblici di 11 Comuni valsabbini beneficeranno della monetizzazione dei fondi che le società idroelettriche devono alle aree interessate per lo sfruttamento delle acque