Skin ADV
Domenica 07 Giugno 2020
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    


Eccomi qua!

Eccomi qua!

by alby



05.06.2020 Vobarno

05.06.2020 Sabbio Chiese Odolo Mura Villanuova s/C Capovalle Valsabbia

05.06.2020 Vobarno

05.06.2020 Bagolino

06.06.2020 Bagolino

05.06.2020 Valsabbia

05.06.2020 Preseglie Valsabbia

06.06.2020 Gavardo

05.06.2020 Casto

05.06.2020 Villanuova s/C Prevalle



27 Agosto 2019, 17.59
Vobarno Provincia
Cronache

Lumezzanese nei guai a Vobarno

di Salvo Mabini
E’ stato sorpreso dai carabinieri forestali di Marcheno a piazzare rete e “sep” in località Pozze


Nella giornata di ieri, lunedì 26 agosto, altri tre bracconieri sono stati colti in flagranza di reato dai Carabinieri Forestali di Marcheno.
Alle prime luci dell’alba, infatti, i militari hanno sorpreso in località “Palazzo del Baglio” nel comune di Brione due bracconieri intenti a catturare balie nere con l’aiuto di n. 6 trappoline di tipo sep.

Nonostante l’esiguo numero di strumenti di cattura illegali, il carniere dei due era ricco di selvaggina: sotto sequestro sono finite 102 balie nere, bottino dell’attività illecita posta in essere.
I due, noti alla giustizia in quanto già denunciati lo scorso anno dagli stessi militari per lo stesso reato, oltre alle pene previste per i reati di cui sopra dovrebbero ritrovarsi anche con la licenza sospesa.

Nel pomeriggio, gli stessi militari hanno valicavano i confini della Val Trompia portandosi in località “Pozze” nel comune di Vobarno, dove portavano a segno un’altra operazione.

Appostati su una rete, infatti, hanno colto in flagranza di reato un uomo residente a Lumezzane intento ad armeggiare sulla sua rete e a piazzare 6 sep. Anche in questo sono stati sequestrati i mezzi di cattura illeciti e la fauna catturata (14 esemplari di balia nera).

Questa volta però, essendo il soggetto un pluripregiudicato anche per reati specifici di caccia, non essendo in possesso della suddetta licenza veniva deferito per il più grave reato di furto aggravato, in quanto la fauna selvatica è patrimonio indisponibile dello Stato.

Ora l’uomo rischia fino a sei anni di carcere.

.fonte: comunicato stampa


Invia a un amico Visualizza per la stampa




Commenti:

ID81765 - 27/08/2019 19:50:13 (Tc) ...ma...
tanto per i bracconieri la licenza non serve,anche se gliela sospendono,se hanno il vizietto...dovrebbero più che altro raddoppiare le multe...alura forse a toca' el portafoi...


ID81771 - 28/08/2019 18:01:42 (bernardofreddi)
... magari cominciando con un bel sequestro del veicolo (non credo si spostino a piedi).


ID81772 - 29/08/2019 08:56:29 (diavolo) Diavolo
C'è sempre un autista di riserva



Aggiungi commento:

Titolo o firma:

risposta a:

Commento: (*) ()





Vedi anche
21/08/2017 17:54:00
Trovata la «Santa Barbara» delle trappole I carabinieri forestali di Vobarno e Gardone Valtrompia, hanno fatto incetta di trappole a Treviso Bresciano. Nei guai un 63 enne di Vobarno, bracconiere in possesso di regolare licenza di caccia. Aggiornamento mercoledì ore 11


02/10/2018 07:00:00
Nel bosco reti e archetti Il controllo palmo a palmo del territorio montano per le ricerche di Iuschra ha fatto rinvenire un cospicuo numero di trappole per la cattura illecita degli uccelli

03/10/2015 08:00:00
Bracconiere nella rete della Forestale Dopo una serie di appostamenti degli agenti della Forestale è stato individuato un anziano bracconiere di Pieve di Bono che aveva posizionato reti per la cattura di uccelli

30/08/2019 07:23:00
Guai seri per un bracconiere recidivo di Lumezzane Impianto di cattura e centinaia di uccelli protetti sequestrati a Binzago dai Carabinieri Forestali della Stazione di Vobarno

13/10/2017 18:11:00
Riserva… in casa altrui Un bracconiere intraprendente aveva pensato di schivare i controlli piazzando trappole nel giardino di un altro



Altre da Provincia
06/06/2020

Riaprono terme e centri benessere

Nel provvedimento di Regione Lombardia via libera anche a funivie e impianti di risalita in montagna a partire da questo sabato 6 giugno


05/06/2020

Brescia, nel primo trimestre 2020 pesante caduta della produzione

Nel periodo tra gennaio e marzo, la variazione della produzione delle imprese manifatturiere bresciane è del -13,9% rispetto allo stesso periodo del 2019. Segnali negativi anche dall’artigianato manifatturiero

05/06/2020

Coldiretti, segnali positivi per un ritorno alla normalità

Dalla Bassa bresciana al lago di Garda, dalla Valcamonica alla Franciacorta, dopo l'emergenza gli agriturismi bresciani ripartono con impegno e passione per offrire ai visitatori il meglio del territorio in massima sicurezza

04/06/2020

Tavolo tecnico: occasione persa, ma per chi?

In merito al Tavolo tecnico “a latere” della Cabina di regia per la depurazione dei Comuni gardesani, dicono la loro il Comitato Referendario Acqua Pubblica Brescia, Comitato Visano Respira, Acqua ed Aria pulite, Legambiente Brescia Est e Comitato Ambiente Futuro Lombardia

04/06/2020

L'Ufficio Passaporti riparte con le prenotazioni

In Valsabbia la consegna dei passaporti già stampati nel periodo Covid avverrà tramite i Comandi territoriali dell’Arma dei Carabinieri

04/06/2020

Bando «La Lombardia è dei Giovani»

La partecipazione è dedicata ai Comuni, in forma singola o associata, istituzioni scolastiche e altri soggetti pubblici o privati. Massardi (Lega): “1 milione e 230 mila euro per i progetti dedicati ai giovani”

04/06/2020

«Compatti, determinati e in prima linea per contrastare l'opera»

Questa la dichiarazione d'intenti dei sindaci del Chiese dopo la riunione post tavolo tecnico con il Ministro dell'Ambiente Costa sul progetto del doppio depuratore del Garda. In preparazione i documenti da inviare a Roma

03/06/2020

Entro dieci giorni istanze e osservazioni al progetto

E' la decisione presa dopo la videoconferenza con il Ministero dell'Ambiente. La preoccupazione dei sindaci del Chiese: “Per ora nessuna reale apertura, speriamo nel prossimo tavolo tecnico”


03/06/2020

Rilancio della montagna bresciana

Visit Brescia promuove tre incontri online per ciascuna delle Valli Bresciane per elaborare piani di rilancio “su misura” per promuovere il territorio e attrarre turisti

29/05/2020

Settore Terziario, nel 1° trimestre la fiducia crolla ai minimi storici

L’indice di fiducia delle imprese bresciane – a causa dell’impatto di COVID-19 – ha registrato una discesa a 27,0; nel 4° trimestre 2019 era pari a 110,7.

Eventi

<<Giugno 2020>>
LMMGVSD
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
2930



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia