Skin ADV
Martedì 22 Ottobre 2019
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    






Bagolino, in attesa dell'autunno

Bagolino, in attesa dell'autunno

di Antenore Taraborelli



20.10.2019 Capovalle Valsabbia Provincia

20.10.2019 Gavardo Valsabbia

21.10.2019 Valsabbia Provincia

21.10.2019 Barghe Valsabbia

20.10.2019

20.10.2019 Preseglie

20.10.2019 Vestone Valsabbia

20.10.2019 Bagolino

21.10.2019 Agnosine

21.10.2019 Gavardo Valsabbia Garda Valtenesi






18 Giugno 2019, 05.24
Vobarno Valsabbia Garda Valtenesi
Scuola & Lavoro

A lezione in azienda

di red.
Una “full immersion” nella tecnologia applicata ai più alti livelli, quella che, per tre giornate, gli studenti della Facoltà di Ingegneria dell’Università di Brescia, hanno potuto vivere alla Samac di Vobarno

Tre giornate di visita, per un totale di quasi cento studenti, che stanno completando il corso triennale o che già stanno frequentando il secondo anno della Magistrale alla facoltà di Ingegneria Meccanica e dell’Automazione.
Fra loro anche alcuni studenti spagnoli giunti da Almeria per ottenere il doppio titolo Italia/Spagna.

L’iniziativa è stata promossa da Samac, grazie alla preziosa collaborazione della professoressa Monica Tiboni, che tiene il corso di Azionamenti elettrici, oleodinamici e pneumatici.

I futuri ingegneri hanno scelto di affinare le loro conoscenze visitando l’azienda sita nei pressi del Lago di Garda, leader nel settore dell’automazione dei processi di assemblaggio e collaudo industriale.

L’idea è che alcuni di loro possano realizzare la propria tesi di laurea e/o uno stage in collaborazione con l’azienda stessa, esperienze che possano poi trasformarsi in assunzioni. Samac, infatti, è alla ricerca di numerosi tecnici da inserire nel proprio organico, a fronte di una crescita importante in atto e pianificata anche per i prossimi anni.

Nello stabilimento di Vobarno, gli studenti non solo hanno potuto saggiare le applicazioni più evolute nel campo della meccatronica, ma anche rendersi conto dello studio e dei processi decisionali che stanno alla base di tutte le fasi esecutive, gestite da figure di elevata professionalità e competenza.

Ogni step è fondamentale, a partire dalle attività di marketing e vendite, volte a prevedere le evoluzioni dei mercati di interesse in termini di investimenti e ad acquisire la fiducia di committenti leader globali nei propri settori. 

L’ufficio commerciale è integrato dallo staff di “avanprogetto”
, vero cuore pulsante della competenza tecnologica di Samac dove, in base alle esigenze del cliente, viene configurata la soluzione tecnico-economica preliminare in base alle esigenze del committente, inclusa l’ottimizzazione dei cicli di assemblaggio e collaudo ed il budget per la realizzazione della commessa.

Una volta definita la configurazione di base, l’ingegnerizzazione ed il progetto vero e proprio vengono elaborati dall’ufficio tecnico, laboratorio innovativo di competenze meccatroniche ad altissimo livello tecnologico, operante sulla base di un patrimonio di know-how storico in continua evoluzione.
La prima parte riguarda la progettazione meccanica, che non può prescindere da una continua interfaccia con il committente per la validazione dei concetti sviluppati.

Subito a seguire, la progettazione elettropneumatica, che viene eseguita attraverso un’interfaccia continua con la progettazione meccanica e validata definitivamente solo nei collaudi finali dell’impianto.

Sempre più importante, anche in ottica industria 4.0, è la programmazione software, sia per i PLC, che gesticono le movimentazioni delle unità automatiche, che per il PC di supervisione ed acquisizione dati, vero fiore all’occhiello del servizio offerto da Samac

In una struttura così complessa, è di importanza fondamentale anche l’ufficio acquisti, per l’approvvigionamento della componentistica, la gestione delle tempistiche nelle consegne in base alle meticolose pianificazioni della commessa, le analisi di mercato, il rispetto del budget.

La parte più interessante della visita si è svolta nell’area produttiva, dove si è sottolineata la preziosa attività dei numerosi e preparati tecnici del montaggio, il cui obiettivo è rendere concreto e funzionale il concetto ingegneristico nei tempi pianificati.
Una particolare attenzione è stata riservata alle stampanti 3D di materiali, di recente acquisizione, ed al magazzino automatico dei componenti.

Samac perché

Grazie all’intraprendenza ed alla creatività tecnica dello staff di Ingegneria commerciale e Marketing ed alle competenze tecniche e gestionali di progettisti, project manager e tecnici del montaggio, l’azienda di Vobarno sta ricevendo un crescente riconoscimento dai leader mondiali del settore Automotive, e non solo, in un mercato sempre più globale.

Dopo il raddoppio dell’area produttiva avvenuto a fine 2017,
Samac sta ulteriormente ampliando la superficie produttiva con l’aggiunta di un’area di 4000 mq, pianificando il prossimo futuro su basi solidissime di progetti pluriennali acquisiti, nel contempo operando una meticolosa ricerca di collaboratori talentuosi da integrare nel proprio organico.

Invia a un amico Visualizza per la stampa








Vedi anche
21/12/2017 05:27:00
Samac, polo valsabbino di eccellenza nell’automazione… raddoppia! Per il suo nuovo corso, l'azienda guidata da Valentino Vaglia, investe in nuovi spazi e cerca venti collaboratori altamente specializzati


01/12/2018 05:19:00
La crescita di Samac continua L’azienda valsabbina con sede a Vobarno, motore produttivo ad alta tecnologia, prosegue nel suo fortunato piano di espansione e cerca collaboratori qualificati


02/03/2015 10:20:00
InterLabor, trampolino di lancio per entrare nel mondo del lavoro Al via la terza edizione del progetto della Cassa Rurale che promuove stage all’estero grazie alla partnership di alcune aziende del territorio

06/03/2017 10:18:00
My First Job 3.0 Sarà presentato questo lunedì sera, 6 marzo, nell'auditorium "Cecilia Zane" di Gavardo, il bando per stage all'estero rivolto a  giovani diplomati, laureati e iscritti all’università organizzato dall’Amministrazione comunale gavardese, A.Ge. Gavardo e Comunità Montana di Valle Sabbia

15/05/2017 17:14:00
Esperienza di lavoro all'estero, con Interlabor La Cassa Rurale Giudicarie Valsabbia Paganella da il via alla 4^ Edizione del progetto Interlabor. che offre 18 opportunità di stage all'estero per giovani fra i 20 e i 32 anni. Adesioni entro luglio.



Altre da Vobarno
21/10/2019

Nuova Bstz-Omsi Polisportiva Vobarno, buona la prima

Un esordio con derby che non ha deluso le aspettative quello andato in scena sabato a Vobarno, ricco di ribaltoni, azioni al cardiopalma e set infiniti.

18/10/2019

Candidati cercansi

La nuova Amministrazione comunale di Vobarno intende procedere al rinnovo dei Consigli di Frazione di Carpeneda, Collio, Degagna-Eno-Carvanno, Pompegnino e Teglie-Moglia


16/10/2019

Poliambulatorio Santa Maria, una settimana per la salute femminile

A pochi giorni dall’entrata del Centro Santa Maria di Vobarno nel Gruppo Synlab, un appuntamento da non perdere: dal 19 ottobre un’intera settimana dedicata alle donne


15/10/2019

Orazio in visita alla Valle Sabbia

Si, proprio lui, il grande poeta latino, che ci regala i suoi versi tradotti... in dialetto valsabbino. Per saperne di più l'appuntamento è per questo mercoledì sera, alle 20:30, in biblioteca a Vobarno


15/10/2019

La Cooperativa ai Rucc compie 35 anni

Per l’occasione il Vescovo di Brescia, Monsignor Pierantonio Tremolada, ha fatto visita alla Comunità vobarnese per incontrare i ragazzi che stanno seguendo il percorso di recupero


15/10/2019

L'altra opportunità, diciannovesima edizione

Questo sabato 19 ottobre a Vobarno va in scena “L’altra opportunità”, l’appuntamento con lo scambio gratuito dei libri organizzato dall’Associazione culturale Agape

14/10/2019

Le 90 primavere di Maria

Tantissimi auguri a Maria Corsini di Vobarno che proprio oggi, lunedì 14 ottobre, festeggia il suo 90° compleanno


12/10/2019

Per i 35 anni di «Ai Rucc» arriva il Vescovo

In occasione del 35° compleanno della Comunità terapeutica vobarnese questa domenica, 13 ottobre, si terrà un incontro dedicato al presente e al futuro di questa realtà. Sarà presente Monsignor Pierantonio Tremolada

11/10/2019

Tempo di castagne a Pompegnino

Questo sabato sera, 12 ottobre, la frazione vobarnese accoglierà la decima edizione della sagra dedicata al frutto autunnale più amato


10/10/2019

«Il nome negato»

Appuntamento domani, 11 ottobre, a Salò per la presentazione del libro di Fabrizio Galvagni, un’interessante ricostruzione storica della tragica vicenda di Amerigo Rizzardini




 
Eventi

<<Ottobre 2019>>
LMMGVSD
123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia