Skin ADV
Lunedì 29 Maggio 2017
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    





Barche a riposo

Barche a riposo

by Miriam



27.05.2017 Vobarno

27.05.2017 Vobarno Valsabbia

29.05.2017 Vobarno

28.05.2017 Vestone Valsabbia

29.05.2017 Vobarno

27.05.2017 Vestone

28.05.2017 Anfo

27.05.2017 Gavardo

28.05.2017 Idro Valsabbia

28.05.2017 Idro Valsabbia






03 Maggio 2017, 11.38
Vobarno Valsabbia Garda Valtenesi
Poliambulatorio Santa Maria

Il tuo è un bimbo di «poche parole?»: chiedi un consiglio

di Marialuisa Ruggeri
Una buona valutazione logopedica può avvenire già ad un’età precoce e spesso permette di prevenire la formazione di un vero e proprio "disturbo del linguiaggio". Rivolgiti agli esperti

Ogni bambino ha i suoi tempi nell’affrontare le diverse tappe di crescita: c’è chi impara prima a camminare, chi prima a parlare e c’è chi, all’età di due anni, ancora non dice una parolina.
Ogni genitore aspetta con trepidazione le prime parole del proprio bambino; a volte queste tendono a tardare o ad essere poche, rispetto a quelle prodotte dai suoi coetanei. 

Al di là della variabilità esistente per ogni bambino,
il linguaggio è un percorso con delle tappe: tra i 6-9 mesi la comunicazione è fatta da gesti, sillabe ripetute, come pa pa pa; a 9-12 mesi compaiono le prime sequenze di sillabe, più simili alle parole e compare il gesto dell’indicare.
Il linguaggio nei mesi successivi si arricchisce sempre più di parole fino che si assiste ad una vera e propria “esplosione” del vocabolario intorno ai 16-20 mesi, che si accompagna con le prime piccole frasi. 

È frequente osservare nel mio lavoro
genitori che hanno una certa titubanza nel rivolgersi alla Logopedista, rimandando la valutazione del linguaggio del loro bambino perché giudicato troppo piccolo o “non pronto”.
Succede a volte che genitori preoccupati quando rivolgono il loro dubbio all’esterno della famiglia, si sentano rispondere di non preoccuparsi, che è troppo presto e che ogni bimbo ha i propri tempi.

Ma quale è la maturità che si sta attendendo per richiedere una prima valutazione?
Una buona valutazione logopedica può avvenire già ad un’età precoce e terrà necessariamente conto non solo del grado di sviluppo comunicativo-linguistico del bambino, ma anche di altri importanti aspetti maturativi per l’età.
Ciò consente di individuare i cosiddetti “parlatori tardivi”, ovvero quei bimbi che se, non adeguatamente stimolati e supportati, potrebbero sviluppare un vero e proprio Disturbo di Linguaggio, di cui soffre il 3% della popolazione.

La tempestività dell’intervento è essenziale per evitare di dover affrontare situazioni più complesse in futuro; garantisce inoltre risultati migliori in tempi di trattamento più brevi, evitando che aumenti sempre di più il divario con i coetanei e che si instauri una sofferenza nel bambino che non può esprimersi come vorrebbe.
Una sofferenza che potrebbe portare ad una chiusura in se stessi e a una rinuncia a comunicare, o che potrebbe diventare rabbia e quindi generare comportamenti oppositivi e provocatori.

A tutto ciò si aggiunge che un bambino con Disturbo di Linguaggio non seguito avrà il 30-40% in più di probabilità di sviluppare, quando andrà a scuola, un disturbo dell’apprendimento, come la Dislessia.

Nel frattempo, cosa può fare un genitore per favorire al meglio lo sviluppo del linguaggio del proprio bambino?
Essi devono diventare dei “facilitatori” del linguaggio: prediligere un ritmo lento, conversare faccia a faccia, portandosi al suo livello e guardandosi negli occhi, rispettare i turni comunicativi.

Ridurre inoltre la lunghezza generale delle frasi
sono degli importanti aiuti che possiamo fornire ad un bambino il cui linguaggio stenta a partire.
Anche l’utilizzo del linguaggio del corpo risulta molto importante: accompagnare le parole con i gesti e le espressioni facciali arricchiranno il linguaggio con tante informazioni supplementari molto preziose per il bambino.

A cura dott.ssa Marialuisa Ruggeri logopedista poliambulatorio santa Maria 
Poliambulatorio Santa Maria

Invia a un amico Visualizza per la stampa






Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
05/02/2017 17:00:00
Psicogeriatria per la Valsabbia Un servizio rivolto all’adulto che invecchia: prevenzione, promozione e cura dell’invecchiamento patologico. Per il mede di febbraio, al Santa Maria, screeneng gratuiti

29/11/2016 15:33:00
Corsi di accompagnamento alla nascita Da gennaio 2017 le donne in gravidanza potranno partecipare ai CAN (Corsi ci accompagnamento alla nascita) anche al Poliambulatorio Santa Maria. Ecco perchè è importante fare questo percorso

24/01/2017 15:45:00
Dopo le grandi abbuffate… facciamo un controllo Il periodo natalizio da sempre rappresenta una vera e propria sfida alla nostra “linea” e più in generale al nostro desiderio di mantenere un buono stato di salute

24/10/2016 08:58:00
Benessere in acqua Già al tempo dei Romani si utilizzava l’acqua non solo per l’igiene personale ma anche per il benessere psico-fisico. Le TERME nacquero proprio per questo scopo, erano centri di relax e cura del corpo ma anche di socializzazione. 

18/02/2017 07:46:00
Tempo di pedalare E finalmente è arrivato febbraio, le giornate cominciano ad allungarsi lasciandoci un’oretta di luce anche dopo l’orario di lavoro, le temperature sono meno rigide, le strade sono sgombre da pericolosi lastroni di ghiaccio e i sentieri hanno solo tracce di neve…



Altre da Vobarno
29/05/2017

Vobarno attende Paola

Saranno celebrati questo martedì pomeriggio alle 17 nella parrocchiale di Collio di Vobarno i funerali di Paola Ferrari, la donna di 45 anni morta domenica sulle montagne della Valtellina

29/05/2017

Orlandino fa i 56

Tanti auguri a Orlando Damioli, di Vobarno, che proprio oggi, lunedì 29 maggio, compie i 56

29/05/2017

Carambola fra le auto, grave un motociclista

Una mancata precedenza la probabile causa prima di un violentissimo incidente avvenuto nella tarda serata di ieri a Carpeneda di Vobarno e che ha coinvolto una motocicletta e due autovetture

27/05/2017

Tragedia a Sondalo

Si è inciampata ed è precipitata per 150 metri nel dirupo. E' morta così Paola Ferrari, 45enne di Vobarno. La donna, in compagnia di un amico di Gavardo stava rientrando dopo aver raggiunto Punta San Matteo, a quota 3.678m 

27/05/2017

Cade dall'altalena e finisce in ospedale

L'incidente è capitato ad un bambino che abita a Degagna di Vobarno. L'intervento dell'ambulanza prima e dell'elicottero poi, ha causato la sospensione della prova speciale in programma per il Rally 1000Miglia. Aggiornamento

27/05/2017

A 56 anni da quel «sì»

Felicitazioni per Rina e Franco Righetti, di Degagna di Vobarno, che proprio oggi, sabato 27 maggio, festeggiano il loro 56° anniversario di nozze




22/05/2017

La memoria storica fotografica

Il Gruppo di Ricerca Storica Locale, nato per iniziativa dell’amministrazione comunale vobarnese, è alla ricerca di foto storiche di Vobarno per creare un Archivio Storico Fotografico

22/05/2017

«Il Risveglio»... della Leonessa d'Argento

Sabato 20 maggio serata di successo per la compagnia teatrale “Il Risveglio”, di Vobarno, nel corso della “Notte della Leonessa d’Oro” al teatro Micheletti di Travagliato

19/05/2017

Barbiani alla prova del nove

Mancano ormai pochi giorni: il prossimo 28 maggio, infatti, il Trofeo Motoestate è pronto a scendere in pista sul circuito della Franciacorta. Fra i migliori anche il "nostro" Nicolò Barbiani, pilota bresciano di origini vobarnesi

18/05/2017

A «scuola» di raccolta differenziata

Si terrà questo venerdì sera a Vobarno un incontro organizzato dall'Amministrazione comunale e dalla Comunità montana per illustrare il nuovo sistema di raccolta differenziata porta a porta che partirà dal prossimo anno


Eventi

<<Maggio 2017>>
LMMGVSD
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Giudicarie
  • Storo
  • Provincia