Skin ADV
Lunedì 19 Agosto 2019
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    






Torrechiara

Torrechiara

by Miriam



17.08.2019 Vobarno

18.08.2019 Vobarno

17.08.2019

17.08.2019 Sabbio Chiese

17.08.2019 Vestone

18.08.2019 Bagolino

18.08.2019 Vestone Valsabbia

18.08.2019

17.08.2019 Pertica Alta

17.08.2019 Preseglie






14 Agosto 2019, 10.01
Muscoline Valtenesi
Maltempo

Danni al comparto agricolo

di Redazione
La bufera di lunedì ha causato grossi danni alle coltivazioni, in particolare a uliveti e vigneti della Valtenesi. Coldiretti: lavoriamo con le istituzioni per ottenere lo stato di calamità

Strutture e attrezzi agricoli danneggiati, stalle e tetti scoperchiati, serre divelte, vigneti e uliveti compromessi, strade allagate e alberi spazzati via in pochi secondi dalla furia del vento. Questo lo spaventoso scenario generato dalla nuova ondata di maltempo che ha colpito nel tardo pomeriggio di lunedì 12 agosto la città e diversi paesi del sud-ovest bresciano e del basso Garda.

Una nuova conta dei danni da sommare agli 8 milioni di euro già stimati nelle scorse settimane da Coldiretti Brescia in questa estate da dimenticare per l’agricoltura e per l’intero territorio provinciale. L’ultima e impressionante supercella hp si è abbattuta con grandine, vento oltre i 100 km/h e intense precipitazioni sui comuni di Azzano Mella - con la frazione Pontegatello -, Capriano de Colle, Torbole Casaglia, Castel Mella, Travagliato, Bagnolo Mella e Flero, per poi investire le aree cittadine di Fornaci, Villaggio Sereno, Lamarmora e San Polo, toccando anche Santa Eufemia e Rezzato.

Ma la tempesta non ha risparmiato i comuni gardesani di Polpenazze, Puegnago, Muscoline e Manerba, dove il presidente di AIPOL Silvano Zanelli segnala danni a vigneti, uliveti, serre e altre strutture. La situazione è grave anche nelle numerose aziende agrituristiche della Valtenesi, con fabbricati, pavimentazioni e colture compromessi.

Una situazione di costante emergenza
– commenta Coldiretti – che ci porta a richiedere lo stato di calamità per il territorio bresciano. Mentre i tecnici sono ancora impegnati nella conta dei danni dovuti agli episodi della scorsa settimana, eccoci a fare i conti con la bufera di ieri, il cui bilancio si preannuncia molto pesante. Gli uffici di Coldiretti Brescia restano a disposizione delle aziende per la segnalazione di nuovi danni e per il supporto in tutto l’iter di presentazione dei relativi documenti all’UTR Brescia.

Il susseguirsi di ondate di maltempo conferma inoltre l’importanza di proteggere le aziende e le colture con adeguate polizze assicurative – conclude Coldiretti -, unico strumento per tutelare la propria attività da questo clima che fa sempre più paura.
Invia a un amico Visualizza per la stampa






Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
30/04/2013 12:00:00
Dai casalinghi all'agricoltura E' la storia dei cugini Chinelli che sul finire del secolo scorso hanno deciso di ampliare l'orizzonte imprenditoriale lumezzanese occupandosi di agricoltura in Valtenesi, rinverdendo i fasti del marchio Venturelli

17/10/2018 14:40:00
Invasione di cimici, danni all'agricoltura Il protrarsi del caldo anche nel mese di ottobre ha provocato la proliferazione di insetti e parassiti con conseguenti danni alle coltivazioni


18/10/2014 09:24:00
Occhio alla flavescenza dorata C'è un insetto che preoccupa non poco i vigneti delle vicine giudicarie e che in alcuni casi ha provocato la completa estirpazione delle piante


05/02/2007 00:00:00
Agricoltori, chiederanno i danni ai rivieraschi Senza acqua non c’è agricoltura. Senza agricoltura non c’è produzione di beni alimentari primari, non c’è tutela delle aree rurali, che verrebbero definitivamente invase dal cemento.

07/02/2015 08:55:00
Se l'ulivo ha la lebbra Buona partecipazione in audutorium a Roè Volciano, per la serata dedicata dall'Aipos all'antracnosi, altrimenti definita "lebbra dell'ulivo". (VIDEO)




Altre da Valtenesi
14/08/2019

Una premessa sbagliata

Perché lo studio di fattibilità per la depurazione delle fognature dei comuni gardesani ha preso in considerazione solo soluzioni fuori dal bacino del Garda? Dubbi sulla sostenibilità economica del progetto (4)

14/08/2019

Ecco il progetto di Acque Bresciane

Dopo pressanti richieste l’Autorità d’Ambito ha reso noto il progetto di depurazione per i reflui dei Comuni gardesani che prevede due depuratori a Gavardo e Montichiari. Il 10 settembre il confronto con i Comuni del Chiese (17)

09/08/2019

Slot nel mirino dei ladri

Le “macchinette mangiasoldi” dei bar all’attenzione dei malviventi, come ha potuto constatare la Polizia locale di Prevalle

07/08/2019

Finanziato il progetto di cooperazione internazionale su innovazione e lavoro

590 mila euro per favorire la cooperazione tra i GAL in Europa attraverso la realizzazione di progetti che valorizzano gli aspetti e i temi locali


05/08/2019

Dopo l'estate, arrivano i CorsiSmart

Da Industria 4.0 all’informatizzazione dei processi, dalle newsletter a Pinterest e Instagram, passando per Amazon, Alibaba e il B2. Un nuovo servizio per le aziende della Valle Sabbia

02/08/2019

Sfuriata mattutina

La buriana è arrivata dalla Valle Camonica e ha colpito la parte alta della Valle, per poi scaricarsi sul Benaco (2)

01/08/2019

Circo e artisti di strada

Tutto pronto alla Rocca Viscontea di Lonato per Lonato in Festival, manifestazione di interesse nazionale per quanto riguarda circo, circo contemporaneo e artisti di strada

01/08/2019

Rockerellando, interviene anche la Rete Fésstival

Il sodalizio che riunisce i Festival indipendenti bresciani, unito a KeepOn Live, scrive al sindaco di Toscolano Maderno chiedendo chiarimenti su quello che viene ritenuto "un precedente di enorme gravità"
(1)

25/07/2019

Ospedale Provinciale "Chiese - Garda Nord" Vs Depuratore del Garda

Egr. Direttore, in questi mesi, specialmente nelle ultime settimane, vedo con frequenza un acceso dibattito sui giornali, e non solo, in merito alla ventilata ipotesi di...
(3)

21/07/2019

ITS Lombardia Meccatronica di Lonato, concluso con successo il primo biennio

Gli esiti formativi e lavorativi confermano l’alto tasso di occupazione medio, in ambito coerente al percorso di studi, degli ITS

Eventi

<<Agosto 2019>>
LMMGVSD
1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia