Skin ADV
Mercoledì 03 Giugno 2020
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    








02.06.2020 Lavenone

02.06.2020 Bagolino Odolo Preseglie

01.06.2020 Vobarno

02.06.2020 Capovalle

01.06.2020 Odolo

01.06.2020 Val del Chiese

03.06.2020 Garda

02.06.2020 Odolo

01.06.2020 Storo

01.06.2020 Vobarno



09 Novembre 2019, 06.51
Gavardo
Ambiente

In 42 sul Pedibus di Gavardo

di red.
Attivo da qualche anno, innovativo, economico, educativo ed ecologicamente sostenibile, il sistema di trasporto gavardese si avvale di cinque “fermate”

L’amministrazione comunale di Gavardo, giovedì scorso ha predisposto cinque cartelli Pedibus, per soddisfare la richiesta da parte delle famiglie che è in continuo aumento.
Ad oggi, infatti, sono ben 42 i bambini che usufruiscono di questo servizio.

Ad accompagnare i piccoli alla scuola primaria sono i volontari del Gruppo di Cammino di Gavardo, insieme a dei nonni e a qualche genitore che si è messo a disposizione.

«Un servizio che viene incontro alle famiglie
che di primo mattino devono andare al lavoro e hanno bisogno di lasciare i figli in sicurezza - afferma Ombretta Scalmana, assessore all’Istruzione di Gavardo -. Permette di evitare il transito in automobile per giungere alle scuole attraverso il paese, le cui strade sono già intasate e trafficate in un orario di punta. L’andare a piedi attraverso il paese è anche un’ottima occasione per i bambini di fare movimento e di apprendere l'educazione stradale sul campo e diventare più autonomi. Non da ultimo, si crea complicità e relazione tra i bambini, per cui l’andare a scuola non è più solo uno spostamento da casa ma un “fare un pezzo di strada insieme”».

Durante il tragitto
i bambini indossano il gilet e, in caso di pioggia, la mantellina gialla del Pedibus, così da essere visibili e riconoscibili.
Gli accompagnatori non sono mai improvvisati, seguono infatti delle lezioni preparatorie tenute dalla polizia Locale e durante l’anno partecipano a dei momenti di verifica per migliorare il servizio stesso.

Le fermate sono cinque, ora riconoscibili.

Il Pedibus parte dalla Biblioteca per passare poi in piazza Marconi, all’inizio di via S.Maria nei pressi dell’ ex scuola elementare, via Dossolo per giungere infine all’Istituto Comprensivo.

I responsabili del Pedibus ricordano che i bambini possono usufruire del servizio esclusivamente a seguito dell’adesione formale tramite il modulo specifico che viene distribuito nelle scuole ad inizio anno scolastico e che si può chiedere agli accompagnatori in qualsiasi momento dell’anno.

E’ totalmente gratuito ed è attivo da ottobre a giugno.
Ad oggi il servizio è di sola andata e si effettua in tre mattine, il martedì, il mercoledì e il venerdì. Gli accompagnatori purtroppo non sono molti e il servizio non sarebbe possibile senza il generoso supporto del Gruppo di cammino; da qui l’appello per trovare nuovi volontari, anche tra gli stessi genitori.

Chi volesse aderire come volontario si può rivolgere direttamente agli accompagnatori.
Una partecipazione maggiore da parte degli adulti permetterebbe non solo di effettuare il servizio per tutte e cinque le mattine della settimana, ma anche di attivare altre linee che possano coprire aree diverse del paese, soddisfare le numerose richieste e rendere Gavardo in linea con un modello di sviluppo sempre più sostenibile.

.foto di repertorio


Invia a un amico Visualizza per la stampa








Vedi anche
09/06/2018 08:00:00
Un anno con il Pedibus a Gavardo Un grazie agli organizzatori e ai volontari per il servizio che, fra l’altro, insegna ai più piccoli a fare attenzione quando camminano per le strade

20/10/2010 08:00:00
In 102 col Pedibus In tanti a Villanuova hanno aderito all’iniziativa del Pedibus per andare a scuola a piedi in sicurezza due giorni a settimana.

29/11/2014 09:21:00
Anche a Odolo a scuola col Pedibus Una trentina di bambini percorrono il tragitto casa-scuola e viceversa a piedi, sorvegliati da una trentina di volontari che li accompagnano lungo tre percorsi, con benefici per la loro salute e per le casse comunali

07/05/2008 00:00:00
A scuola col “Pedibus” Sarà sperimentato negli ultimi sabati di quest’anno scolastico, a Villanuova sul Clisi, il servizio Pedibus, per permettere agli alunni di andare a scuola a piedi in sicurezza, che partirà in forma definitiva all’inizio del prossimo anno.

19/09/2019 10:45:00
Volontari per il Pedibus cercansi Il Comune di Vobarno rivolge un appello a genitori, nonni, zii e persone di buona volontà per accompagnare a scuola a piedi i bambini il sabato mattina



Altre da Gavardo
03/06/2020

Anna e Battista, a sessant'anni dal sì

Tanti auguri a questa longeva coppia, Anna Maria e suo marito Battista, di Sopraponte di Gavardo, che lo scorso 28 maggio hanno festeggiato le loro nozze di diamante


01/06/2020

Avviso pubblico Comune di Gavardo

Pubblichiamo a norma di legge un avviso pubblico del Comune di Gavardo relativo ad una Variante al Piano dei Servizi e al Piano delle Regole del PGT


31/05/2020

Pietro e Daniela, 40 anni insieme

Tantissimi auguri a Pietro Neboli e Daniela Pesce di Sopraponte che proprio oggi, domenica 31 maggio, festeggiano il loro 40° anniversario di matrimonio

28/05/2020

Verona accelera, «entro dicembre il via ai lavori»

Dopo l'ultima ispezione della sublacuale Toscolano – Torri l'Ato di Verona sollecita Brescia a rispettare gli impegni presi. Comaglio: “Pressione inaccettabile, si valutino opzioni alternative”

28/05/2020

Condotte soggette a corrosione, si valuta la dismissione

L'ultima ispezione dell'Ato ha evidenziato numerose concrezioni batteriche nelle tubature sublacuali, che a lungo andare potrebbero portare a perforazioni nelle condotte. Lunedì il tavolo tecnico con il Ministero per fare il punto sulla situazione


28/05/2020

In cammino verso il sacerdozio

Sono numerosi i giovani valsabbini presenti nel seminario di Brescia che stanno studiando per diventare sacerdoti: tre sono diventati ministri accoliti e uno ministro lettore


 

27/05/2020

5G, tra paure e opportunità

Questo venerdì, 29 maggio, alle 21 un'interessante e quanto mai attuale conferenza in streaming sulla pagina Facebook e sul sito web di “Gavardo in Movimento”


27/05/2020

Tre comuni coinvolti nell'indagine sierologica nazionale

Ci sono anche tre comuni valsabbini fra quelli selezionati per individuare il campione di cittadini da sottoporre al test per l’indagine sierologica nazionale firmata ministero della Salute e Istat, in collaborazione con la Croce Rossa Italiana. Ma ci sono già alcuni intoppi


27/05/2020

«Il centro di Gavardo, di qua e di là dal fiume»

Questo il tema di “FotografiAMO Gavardo”, il primo concorso fotografico promosso dall’Assessorato alla Cultura per scoprire e conoscere il paese con sguardi sempre nuovi


27/05/2020

I 24 di Chiara

Tanti auguri a Chiara, di Gavardo, che oggi, 27 maggio, festeggia 24 anni

Eventi

<<Giugno 2020>>
LMMGVSD
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
2930



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia