Skin ADV
Mercoledì 22 Maggio 2019
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    






Profumi nella roccia

Profumi nella roccia

di Gianfranco Fenoli



22.05.2019 Valsabbia

20.05.2019 Roè Volciano

20.05.2019 Capovalle

20.05.2019 Casto

21.05.2019 Salò Valtenesi

20.05.2019 Gavardo

20.05.2019 Idro Valsabbia

20.05.2019 Storo

20.05.2019 Vestone

21.05.2019 Valsabbia Provincia



17 Marzo 2019, 07.00
Valsabbia
Cronache

Incidenti a raffica

di red.
Una  serie impressionante di incidenti quella che interessato il sabato sulle strade della Valle Sabbia e in quelle limitrofe

Quasi un bollettino di guerra.

03:16 - Il primo terribile, nella notte, a Carzago della Riviera dove contro un palo con una Fiat 500 hanno trovato la morte due giovani di Bedizzole.

11:33 a Idro, che ha registrato anche l’intervento dell’eliambulanza partita da Bergamo, quando un 15 enne col “cinquantino” si è girato per vedere come aveva fatto a sbandare in curva ed è finito addosso ad un’auto parcheggiata. Il ricovero al Civile è avvenuto per fortuna con un rassicurante codice giallo.

14:23 a Pregastine di Preseglie e precisamente dove la Variante alla 237 del Caffaro incontra la Sp 79 che scende da Lumezzane. Qui un motociclista è finito addosso ad un’auto che stava uscendo da una stradina laterale. Distrutta la moto, è andata un po’ meglio al centauro che dopo un gran volo è stato elitrasportato al Civile. Per fortuna l’iniziale codice rosso ha potuto diventare giallo in sede di ricovero. Pochi danni per il 72enne ala guida dell’auto, finito a Gavardo con codice verde.

15:22 lungo al Sp III che a Lodrino si chiama Via Roma. Qui l’incidente fra due moto ha coinvolto tre persone, due maschi di 24 e 45 anni e una donna di 37. Tanto spavento, poi per fortuna nessuno ha riportato ferite gravissime e in ospedale a Gardone e a Brescia due sono state le persone ricoverate con codice giallo.

16:33 ancora Carzago della Riviera, questa volta in via Delle Monache dove un 36enne è caduto con la sua motocicletta finendo la corda al Pronto soccorso di Gavardo.

17:06 un 15 enne è stato lievemente ferito a causa dello scontro fra il suo motorino e un’auto avvenuto in via Roma.

17:18 ancora l’eliambulanza in valle, per soccorrere un motociclista di 29 anni che scendendo da Capovalle in direzione di Idro avrebbe fatto tutto da solo, finendo rovinosamente a terra in località Campei a causa di una scivolata. Per lui il ricovero al Civile in codice giallo.

18:21 l’ultimo incidente in zona, ancora lungo la sp 79, ma in prossimità del Passo del Cavallo in territorio lumezzanese. Anche qui un motociclista che avrebbe fatto tutto da solo. Il 27enne è finito al Civile di Brescia con i volontari dell’ambulanza di Lumezzane e con codice giallo.

.in foto gli incidenti avvenuti a Pregastine e a Capovalle



Invia a un amico Visualizza per la stampa




Commenti:

ID79980 - 17/03/2019 08:04:26 (Amabile)
Signori signori hanno aperto le gabbie..


ID79981 - 17/03/2019 08:35:10 (ALCOLICASTO)
17,06 un 155 enne? Cavoli....😂


ID79982 - 17/03/2019 09:48:00 (PETER72) Soluzione possibile...
Moderare la velocità


ID79983 - 17/03/2019 09:51:44 (And75)
a 155 anni però non si dovrebbe più guidare... :-D


ID79986 - 17/03/2019 10:30:02 (parcifes)
Girare in moto su queste strade ancora sporche di sabbia è molto pericoloso. Che aspettano a ripulire?


ID79987 - 17/03/2019 10:30:57 (el capelà)
Che aspettano a riasfaltare...


ID79988 - 17/03/2019 10:39:03 (Amabile)
Andare più piano anche..no?


ID79991 - 17/03/2019 11:44:58 (Giacomino) Se il buongiorno
si vede dal mattino!


ID79992 - 17/03/2019 12:00:29 (parcifes)
e a pulire il bordo strada dalle erbacce, tra un po' sembrano strade di campagna...


ID79993 - 17/03/2019 12:17:49 (GGA) ubaldo
Ubaldo un 155enne alle 17 cosa avrebbe fatto? azzarola che longevo


ID79994 - 17/03/2019 12:28:11 (ubaldo) Vero :))
Quei 155 anni sono troppi. Facciamo che sono solo 15.


ID79995 - 17/03/2019 13:54:49 (doc) Troppi per essere veri!
Qualche maligno insinua che la maggior parte di questi incidenti li commissioni tu, caro direttore, per aver qualcosa da scrivere. È vero?2


ID79996 - 17/03/2019 14:47:08 (Tc) doc
devi dire al qualche maligno di andare sul campo a controllare...sia mai...


ID79999 - 17/03/2019 17:08:52 (doc)
E chiaro che la mia domanda era assolutamente ironica. E' ovvio che viviamo in un periodo con alto livello di nevrosi, stress, superficialit che sommato ad un sistema stradale ormai diventato inadeguato porta a questi risultati.


ID80000 - 17/03/2019 17:34:58 (Sant_Antonio)
Tutti motociclisti!La situazione è fuori controllo.Se non vengono presi provvedimenti, ci sarà da avere paura a girare per le stade della Valsabbia per le persone normali.


ID80001 - 17/03/2019 17:35:07 (Tc) doc
oltre a tutte le casuali che dici,ci metterei anche la ''distrazione ludica''...;-)


ID80002 - 17/03/2019 18:01:04 (ubaldo) Avevo capito il senso doc :D
Capisco meno chi ne approfitta per puntare il dito solo sui motociclisti. Per costoro sarebbe sufficiente rileggere l'articolo e tener presente: 1) difficilissimo cadere con l'auto. 2) in caso di scontro il motociclista (o il ciclista o il pedone) ci rimettono sempre. E non c'è nessuno che ha piacere a farsi del male.


ID80003 - 17/03/2019 20:14:06 (genpep)
toglierei il diritto di commentare gli incidenti stradali per evitare la saga delle idiozie


ID80005 - 17/03/2019 21:11:11 (ba53)
son cominciate le qualifiche moto gp?


ID80006 - 17/03/2019 22:58:24 (bado68) mahh
Non capisco tutto questo accanimento coi motociclisti,secondo voi escono in strada con la fascia da kamikaze sperando di schiantarsi con qualcuno??e poi che paura avete se vi vengono addosso,la peggio l'hanno sempre loro,sono assicurati (quasi sempre)e se non lo sono restano li in terra e in qualche modo ci si fa risarcire e poi un qualche esame di coscienza lo dobbiamo fare anche noi automobilisti (frecce,precedenze,uscita da strade senza guardare bene,zigzagare,etc.etc.)Premetto che non sono un motociclista,ero un ciclista ma ho appeso la bici al chiodo.


ID80010 - 18/03/2019 09:19:38 (ORITTEROPO) ...
sabato pomeriggio sono passato dalle coste, e su una curva secca c'era una ragazza con tanto di macchina fotografica supertecnologica. La ragazza aveva anche un casco... secondo voi cosa stava fotografando, gli uccellini di passaggio? o fotografava il motociclista che faceva la piega migliore???? In fondo siamo su un circuito...


ID80014 - 18/03/2019 12:40:58 (Giacomino) Non mi era ancora successo
e stentavo a crederci quando lo trovavo scritto su questo giornale, ma, giovedì scorso mentre tornavo da Salò alla guida di un'ambulanza sono incappato in una vetture che all'incrocio famoso di Tormini mi arrivava contro viaggiando in senso vietato, al momento non mi sembrava vero, mi sono dovuto quasi fermare per consentirle di incrociarmi. A quanto pare o nell'incrocio incriminato oppure nella testa di alcuni qualcosa non funziona come dovrebbe


ID80016 - 18/03/2019 15:44:22 (zine)
Io direi che vale la seconda ipotesi, ovvero la testa delle persone.Passo e ripasso da quell’incrocio.....per percorrerlo in modo sbagliato bisogna impegnarsi veramente.



Aggiungi commento:

Titolo o firma:

risposta a:

Commento: (*) ()





Vedi anche
22/05/2011 14:07:00
Incidenti a Nozza, Sabbio e Preseglie Uno prima di mezzogiorno lungo la Sp III, l'altro un'ora dopo in Variante fra Sabbio e Vobarno. Alle 14:30 caduta fra Barghe e Preseglie.

20/04/2019 20:30:00
Motociclisti a terra A Idro un motociclista ha tamponato una vecchia 500. A Vallio l’altra caduta in moto, con intervento da “codice giallo”

24/04/2017 07:01:00
Tre schianti in moto sulle strade valsabbine, ecco come Motociclisti innocenti e motoclisti colpevoli fra i sei feriti, tutti piuttosto gravi, registrati al rientro domenicale sulle strade della Valle Sabbia. VIDEO

11/10/2018 06:26:00
Due incidenti, nessun ferito Il primo a Preseglie per una mancata precedenza, l’altro sotto una delle gallerie che lungo la Sp79 portano a Lumezzane

28/06/2017 06:57:00
In moto contro la roccia Versa in gravissime condizioni nel reparto di rianimazione dell’ospedale Civile di Brescia, il motociclista tedesco che ieri è rimasto vittima di una caduta mentre stava scendendo lungo la Sp 58 in direzione del lago d’Idro



Altre da Valsabbia
22/05/2019

Controlli a tappeto

Nel corso delle ultime settimane, i Carabinieri Forestali di Vobarno hanno eseguito molti controlli su inquinamento atmosferico e gestione illecita di rifiuti industriali

21/05/2019

Finanziamenti per i Comuni di confine

Anche due Comuni valsabbini tra i destinatari dei fondi stanziati all’interno del bando 2019 dal Comitato Paritetico del Fondo Comuni Confinanti. Nel bresciano arriveranno complessivamente 7,5 milioni di euro  (3)

21/05/2019

Banca Valsabbina e FEI, 10 milioni per sostenere l'imprenditoria sociale

Il Fondo Europeo per gli Investimenti (gruppo BEI) garantirà l'80% dei prestiti erogati da Banca Valsabbina, per sostenere fino a 70 nuovi progetti con finanziamenti medi intorno ai 140mila euro

21/05/2019

A lezione di legalità

Legalità e comportamento da tenere in strada, soprattutto quando si è alla guida di un ciclomotore. Sono le “materie” di studio introdotte in classe dagli agenti della Locale della Valle Sabbia

20/05/2019

Il Perlasca che «spakka». E le donne ringraziano

Quattro studenti rapper sono stati premiati a Brescia al concorso “Io mi fido di Te”, per un testo contro la violenza sulle donne

19/05/2019

Valle Sabbia, focus sul lavoro

Un convegno in Comunità montana ha fatto il punto sul lavoro e l’occupazione in Valle Sabbia: il ruolo di Social Work

19/05/2019

Lavoro, il ruolo della politica

Alla tavola rotonda l’intervento dei rappresentanti del mondo produttivo e dei consulenti del lavoro sui temi della formazione e delle figure professionali richieste dal mondo del lavoro

18/05/2019

Valsabbia in prima fila per il centro polifunzionale di Arquata

L’opera voluta dagli Alpini per il paese terremotato del centro Italia ha visto il supporto di alpini e aziende valsabbine (4)

17/05/2019

Sul ponte di Sant'Anna

Un giovane valsabbino vuole buttarsi di sotto, gli agenti lo salvano. E’ successo lungo la 45Bis in territorio di Roè Volciano

16/05/2019

L'albero della vita, dall'oliva all'olio

Anche il progetto della scuola primaria di Capovalle è stato premiato in Piazza Loggia da Coldiretti, nell’ambito del percorso scolastico “Il cibo sano per ogni bambino”

Eventi

<<Maggio 2019>>
LMMGVSD
12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia