Skin ADV
Domenica 16 Giugno 2019
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    






Trumbù de Vistù

Trumbù de Vistù

di Antonella Di Simine



14.06.2019 Prevalle Muscoline Valtenesi

14.06.2019 Provincia

15.06.2019 Vallio Terme

15.06.2019 Prevalle

15.06.2019 Vestone Agnosine Valsabbia

14.06.2019 Gavardo Valsabbia Garda

15.06.2019

15.06.2019 Roè Volciano

14.06.2019 Gavardo Valsabbia Garda

14.06.2019



17 Aprile 2019, 07.50
Lavenone Valsabbia
Territorio

Valli Resilienti, il punto a Lavenone

di red.
In occasione di un incontro che ha avuto luogo lunedì a Vestone, Valli Resilienti ha fatto il punto sulle azioni intraprese fino ad ora per lo sviluppo socio-economico delle "zone alte" di Valsabbia e Valtrompia
 
Si è tenuta luendì 15 aprile nella Sala Consiliare del Comune di Lavenone, l’Assemblea di Rete del Progetto AttivAree Valli Resilienti, che raggruppa al suo interno tutti i partner e gli "stakeholder" di progetto.

Come ha voluto sottolineare anche Elena Jachia, direttore dell’area ambiente di Fondazione Cariplo, nel suo intervento conclusivo: «Rispetto alla prima assemblea di rete c’è un abisso fantastico. Oggi in questa sala c’è un gruppo che è maturato insieme e che ha reso ciascuno di voi protagonista. Ognuno si è fatto carico della propria attività e l’ha portata avanti nel migliore dei modi».

La maturità del progetto, giunto al suo ultimo anno, e dei suoi protagonisti è emersa infatti in modo naturale e spontaneo.
Man mano che venivano raccontate le azioni di progetto, i vari referenti o i soggetti coinvolti hanno preso parola e con passione hanno raccontato cosa li ha spinti ad unirsi alla rete, quali sono stati gli effetti positivi sul territorio e quali sono le speranze per il futuro.

A dare il via alla serata Fabrizio Veronesi, dirigente dell’Area Tecnica della Comunità montana di Valle Trompia e capofila di progetto, che ha passato in rassegna tutti i driver e le azioni evidenziando lo stato di avanzamento del progetto stesso.

Hanno proseguito il racconto Francesca La Torre, responsabile di progetto per la Comunità montana di Valle Sabbia, e Claudia Pedercini, referente per tutto il comparto sociale rappresentato all’assemblea dai due presidenti dei Consorzi di Cooperative partner di progetto: Paolo Romagnosi per il Consorzio Valli e Massimo Brassoli per il Consorzio Laghi.

Si è passata poi la parola agli attori coinvolti in prima persona nelle azioni attivando un effetto ping-pong inaspettato.
Dai responsabili di Intred Spa per la Banda Ultra Larga, ai creatori dello Sportello polifunzionale in Valle Sabbia; dagli attori coinvolti nel circuito delle Valli Accoglienti e Solidali, alle cooperative attive nell’ambito dell’inclusione sociale (Fraternità Impronta per la Valle Trompia e Cogess per la Valle Sabbia).

Dai soci fondatori della prima Cooperativa di Comunità Bresciana (LINFA) ai docenti dell’Università degli Studi di Brescia coinvolti nel progetto di mappatura dell’edilizia identitaria.
Fino ad arrivare alle azioni legate alla green way, che hanno visto la presenza della FIAB di Brescia e dei ragazzi di Bike3Lands che si sono occupati di tracciare tutti i percorsi ciclabili.

Tanti quindi i partner e gli stakeholder presenti che sono intervenuti portando testimonianze, riflessioni e auspici per il futuro, segno che il progetto AttivAree  Valli Resilienti si è radicato sia fisicamente grazie a infrastrutture importanti, sia psicologicamente, nella mente di tutti i soggetti coinvolti nelle diverse azioni di progetto.

Il presidente della Comunità montana di Valle Sabbia, Giovanmaria Flocchini, ha auspicato che «ciò che si è messo in moto abbia le gambe per essere economicamente e socialmente sostenibile anche nei prossimi anni».

.fonte: comunicato stampa.


Invia a un amico Visualizza per la stampa






Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
16/04/2018 09:00:00
Una nuova speranza per i giovani delle valli E' stato presentato nei giorni scorsi a Nozza il progetto AttivAree che coinvolge 25 Comuni fra Valsabbia e Valtrompia, alla ricerca di nuove linee di sviluppo. L'ambiente il loro punto di forza


16/04/2018 09:00:00
Territori che valgono oro Qualità della vita? Per non parlare a vanvera bisogna poterla misurare. E misurare nel tempo. Ecco dunque nell’ampio progetto delle Valli Resilienti il ricorso alla statistica...

17/10/2018 07:00:00
Greenway, la pista ciclabile delle Valli Resilienti Al via i lavori sul tracciato Slow Bike della Greenway di Valle Trompia, la pista ciclabile delle Valli Resilienti che idealmente unirà ad anello Valle Trompia, Valle Sabbia e la città di Brescia

28/05/2017 08:23:00
Cinque «misure» per far ripartire le valli Sabbia e Trompia Il progetto "intercomunitario" V@lli Resilienti, finanziato da Cariplo con 6,5 milioni di euro, è stato presentato a Idro ed è pronto a partire

21/03/2018 08:21:00
Laboratorio gastronomico E' andato in scena alla Sosta a Nozza di Vestone il primo appuntamento valsabbino con la gastronomia "targata" Valli Resilienti, che unisce la bravura degli chef alle eccellenze prodotte in Valle




Altre da Valsabbia
15/06/2019

Due nuovi capisquadra

Il distaccamento dei Vigili del fuoco di Vestone da qualche giorno è forte di due capisquadra in più, che andranno a dare manforte a quelli già presenti (1)

14/06/2019

Lo Spaccadischi... sotto l'ombrellone

Ecco una selezione degli appuntamenti in programma per il fine settimana in Valle Sabbia, sul Garda e in provincia a cura del nostro Spaccadischi in versione estiva

14/06/2019

E la Regione?

«Chi ha rappresentato Regione Lombardia in occasione del vertice romano sulla depurazione del Garda?». Se lo chiede il Consigliere Gianantonio Girelli, che nel merito ha presentato un'interrogazione


14/06/2019

La voce gavardese del PD

Il Circolo del Partito Democratico di Gavardo picchia duro sul ruolo fin qui avuto nella partita del depuratore gardesano dal presidente della Provincia: "Arrogante e inadempiente, è ora che se ne vada".
(6)

14/06/2019

É tornato il super ammortamento per i veicoli commerciali

Con il Decreto Crescita, dal 30 Aprile il Governo ha reintrodotto la possibilità di super ammortamento al 130% di beni strumentali fino a 2,5 milioni di euro, sulla falsa riga della norma valida negli anni precedenti

13/06/2019

Ragionieri sempre

Si sono diplomati 49 anni fa e per il “cinquantesimo” vorrebbero poter incontrare gli studenti delle Quinte del Battisti di Salò. E da buoni ragionieri hanno già fissato la data

12/06/2019

Danni a mais, foraggio, frutta e verdura

L'ondata di maltempo di lunedì pomeriggio, con intense grandinate, ha provocato seri danni al comporto agricolo e ortofrutticolo in tutta la provincia bresciana
(1)

12/06/2019

Incredibile India

Per la sua visita a Brescia il Console Generale dell'India Binoy George è partito dalla Valle Sabbia. Il Rotary Club Valle Sabbia Centenario l’ha incontrato alla Fondital di Carpeneda

12/06/2019

«Eh già... sono ancora qua!»

Una storia vera quella di Luca Flocchini, tetraplegico da quasi vent’anni, a causa di un terribile incidente occorsogli nel deserto della Namibia. Una storia che è diventata un libro, che verrà presentato questo venerdì sera a Odolo

11/06/2019

Grandinata eccezionale

In meno di mezz’ora una buriana ha percorso la Valle da Sud a Nord trasformandosi in nubifragio con la caduta di grossi chicchi di grandine (3)

Eventi

<<Giugno 2019>>
LMMGVSD
12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia