Skin ADV
Venerdì 20 Luglio 2018
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    



15 Luglio 2018, 09.45
Garda
La recensione

«E quello che non so, lo so cantare...»

di Davide Vedovelli
Un concerto elegante e raffinato quello che Francesco De Gregori ha presentato lo scorso venerdì sera al Vittoriale, luogo in cui si sta svolgendo uno tra i più importanti festival di musica in Italia 

Con la classe di chi è vecchio del mestiere e sa come arrivare dritto al cuore delle persone, ma la voglia di divertirsi di un ragazzino, Francesco De Gregori ha snocciolato vecchi cavalli di battaglia e canzoni più recenti in un mix che ripercorre la sua carriera facendo tappa nei dischi più importanti.
 
Band essenziale ed arrangiamenti folk sottolineano i testi e le atmosfere del cantautore romano che con l’immancabile cappello, t-shirt nera ed occhiali scuri alle 21.25 è salito sul palco dell'anfiteatro per dare inizio alle danze.
 
Si comincia pescando nell'album “Pezzi” con la canzone “Numeri da scaricare”, vestita con un abito rock blues, fa seguito “Caterina”, grande classico dal fascino e dalla dolcezza intramontabile. De Gregori saluta il pubblico sottolineando che questo è uno tra i posti più belli per un musicista.
 
Tocca poi al “Cuoco di Salò” tratto dal disco “Amore nel pomeriggio”, probabilmente l'ultimo disco davvero ispirato dell'artista. Il pezzo si poggia sul meraviglioso arrangiamento del maestro siciliano Franco Battiato.
 
De Gregori in questa serata preferisce l'eleganza alla grinta, le percussioni alla batteria e la chitarra classica all'elettrica per farci assaporare le sue perle rare.

Si passa poi ad una cover di Bob Dylan, suo grande amore, mentore ed ispiratore. La bellezza della semplicità è l'ingrediente principale della serata sferzata e scolpito dal suono caldo e malinconico dell'armonica suonata dallo stesso De Gregori. “Sempre per sempre” arriva come una carezza che avvolge tutto l'anfiteatro e porta quella rara magia che solo pochi riescono a creare con poche parole e qualche semplice accordo.
Il pubblico ascolta in silenzio e si lascia cullare ascoltandolo come si ascolta chi ha qualcosa di importante da rivelarci e lo dice davvero, davvero, davvero bene.
 
Piccola nota negativa della serata sono gli arrangiamenti, a tratti troppo leggeri e ripetitivi, dove invece ritmi più sostenuti ed incisivi avrebbero dato maggior grinta al concerto, che è risultato a tratti lineare e lento.
 
Un viaggio con la ruggine sulle unghie, pezzi di storie, santi e generali, bottiglie di vino da bersi tutte d'un fiato.
 
Invia a un amico Visualizza per la stampa




Commenti:

ID76914 - 15/07/2018 12:30:04 (cardinale) cardinale
Concordo sulla poca grinta e sugli arrangiamenti. Rimane De Gregori ma un po' sbiadito.



Aggiungi commento:

Titolo o firma:

risposta a:

Commento: (*) ()





Vedi anche
12/07/2018 10:40:00
Tutto esaurito al Vittoriale per De Gregori
Il principe della canzone italiana, autore di testi tra i più suggestivi e rivoluzionari della canzone d’autore, ha fatto sold out con il suo concerto di domani, venerdì 13 luglio, a Gardone Riviera
 

27/06/2015 09:57:00
Paolo Conte dà il la a «Tener-a-mente 2015» Toccherà anche quest’anno al cantautore astigiano il compito di inaugurare questa sera il festival del Vittoriale di Gardone Riviera

20/04/2016 09:30:00
Tener-a-mente 2016, programma ammaliante Alessandro Bergonzoni, Steve Vai, Fiorella Mannoia, Alessio Boni, il duo PatMetheny e Ron Carter fra i protagonisti di questa nuova edizione del Festival del Vittoriale di Gardone Riviera

26/07/2015 08:53:00
Le «Storie e controstorie» di Ascanio Celestini L’attore romano sarà ospite questa sera del festival “Tener-a-mente” al Vittoriale di Gardone Riviera, con un spettacolo per ridere e riflettere, come nel suo stile

07/07/2018 07:00:00
Steve Hackett, rock al Vittoriale Domani, 8 luglio, a Gardone Riviera il chitarrista e compositore britannico presenta “Genesis revisited, solo gems and guitar” 



Altre da Garda
14/07/2018

A Desenzano inaugurati endoscopia e nuova tac

La cerimonia d'inaugurazione si è tenuta ieri, 13 luglio, presso il Presidio ospedaliero di Desenzano del Garda alla presenza dell’assessore al Welfare di Regione Lombardia Giulio Gallera 
 
 
 

14/07/2018

Cade nel dirupo, lo porta via l'elicottero

Brutta avventura per un uomo di 62 anni caduto in montagna nell’area compresa fra Magasa e Cadria nel Parco dell’Alto Garda

13/07/2018

Un brindisi a bordo del veliero

È la proposta di Consorzio Garda DOC e Federalberghi Garda Veneto per gli amanti del buon vino e della cucina locale 

12/07/2018

Tutto esaurito al Vittoriale per De Gregori

Il principe della canzone italiana, autore di testi tra i più suggestivi e rivoluzionari della canzone d’autore, ha fatto sold out con il suo concerto di domani, venerdì 13 luglio, a Gardone Riviera
 

11/07/2018

Casa climatizzata? Si, ma...

L’aria condizionata è sempre più utilizzata nelle nostre case e da sempre, il dibattito verte su climatizzatore si, climatizzatore no, cerchiamo allora di fare chiarezza e trovare quali sono i consigli per utilizzarla nel modo corretto

10/07/2018

Franz Ferdinand in concerto al Vittoriale

La band che ha mescolato le regole dell’indie-rock contaminandolo col dancefloor si esibirà a Gardone Riviera domani, mercoledì 11 luglio, nell’ambito del Festival “Tener-a-mente” 

07/07/2018

Steve Hackett, rock al Vittoriale

Domani, 8 luglio, a Gardone Riviera il chitarrista e compositore britannico presenta “Genesis revisited, solo gems and guitar” 

06/07/2018

Federico Perotti in «Recital organo solo»

Il settimo concerto del Festival “Suoni e Sapori del Garda” andrà in scena questo sabato sera, 7 luglio, a Castrezzone di Muscoline  (1)



05/07/2018

A. & C. TIBONI, dalla parte dell'automobilista

L’esperienza gardesana nel fornire consulenza e supporto al vasto mondo che ruota attorno ai veicoli a motore, si fonde con la concretezza valsabbina nel gestire i supporti assicurativi

04/07/2018

Testimoni di Geova al Congresso sul coraggio

Centinaia di Testimoni di Geova della Vallesabbia e del Garda saranno presenti ad un importante Congresso che quest'anno si terrà a Vicenza, presso il Convention Centre, dal 6 all’8 luglio 

Eventi

<<Luglio 2018>>
LMMGVSD
1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia