Skin ADV
Lunedì 18 Giugno 2018
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    


MAGAZINE


LANDSCAPE


Specchi riflessi

Specchi riflessi

di Renato Sorice



16.06.2018 Sabbio Chiese

17.06.2018 Sabbio Chiese Bagolino

18.06.2018 Vestone

16.06.2018 Vobarno Valsabbia Garda

18.06.2018 Sabbio Chiese Bagolino Valsabbia

17.06.2018 Gavardo

16.06.2018 Gavardo

17.06.2018 Casto Valsabbia

17.06.2018 Gavardo Valsabbia

16.06.2018 Anfo





18 Giugno 2018, 09.13
Capovalle

Una domenica qualunque? No, una domenica speciale

di Barbara
L’andare in montagna rappresenta un vero stile di vita senza tempo. Perché si va in montagna? Una domenica sul monte Stino


Molte in realtà sono le motivazioni: ognuno di noi che pratica la montagna ne possiede almeno una.
Si va in montagna per divertimento, per allenamento, per passione, per il desiderio di profonda integrazione con il territorio e la cultura del vivere bene.

La montagna è  una grande palestra per il corpo ed al tempo stesso un solido rifugio per lo spirito ed una grande e saggia maestra di vita.
E’ bello camminare in montagna in armonia con la natura e con tutto ciò che ci circonda, in ognuna delle varie fasi della nostra esistenza, con ritmi ed energie diversi,  alla ricerca del nostro benessere.

Ed è con questo spirito che un esercito di una novantina di persone ha trascorso  la giornata di ieri presso il monte Stino.
Una giornata organizzata dal Cai di Gavardo all’interno di un programma  denominato “Il sentiero di Cinzia” ossia escursioni dedicate alla disabilità nel significato più ampio del termine a cui noi famiglie di Sportmid Onlus abbiamo partecipato con entusiasmo.
E’ stata una giornata accessibile a tutti: a chi desiderava camminare, a chi voleva solo chiacchierare, a chi sperava di ben mangiare e a chi aveva bisogno di riposare.

Una giornata che avrebbe potuto essere una giornata qualunque: una passeggiata, un pranzo al rifugio, qualche chiacchiera appollaiati sui prati e ritorno a casa.

Invece no. E’stata una domenica speciale.

Perché alla passeggiata hanno potuto accedere TUTTI, grazie ai volontari del Cai di Gavardo che hanno guidato le jolette, e a Graziano che durante la passeggiata ha raccontato alcune curiosità relative alla flora del luogo.

Perché dopo la passeggiata, al rifugio Stino siamo stati accolti dall’allegra musica suonata dal corpo bandistico di Roè Volciano.

Perché il gustoso pranzo preparato dai gestori del rifugio Monte Stino è diventato un regalo dedicato a tutti i bambini , ragazzi e adulti disabili presenti. Sì, avete capito bene: i  gestori del rifugio del Monte Stino non hanno fatto pagare i pasti serviti ai disabili. Una sorpresa inaspettata!

Ecco come una domenica qualunque si è trasformata in una domenica speciale.

Un grazie di cuore
al Cai di Gavardo, al Rifugio Monte Stino, al corpo bandistico di Roè Volciano.

Invia a un amico Visualizza per la stampa






Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
01/09/2016 10:21:00
Il primo Vertical sui camminamenti della Grande Guerra Bione Trailers Team e Gruppo Alpini di Capovalle, in collaborazione con Rifugio Monte Stino, lanciano per sabato una nuova inedita sfida di 4,6km su un dislivello positivo di 1070 metri: il primo Vertical Monte Stino


05/09/2016 11:04:00
Marco Zanoni domina il monte Stino È stato il forte atleta di Bione a iscrivere per primo il suo nome nell’albo d’oro del Vertical Monte Stino, corsa in montagna con pendenze vertiginose andata in scena sabato fra Idro e Capovalle. Nicoletta Begni prima fra le donne


15/11/2012 07:00:00
Un rifugio sullo Stino La montagna di casa a Capovalle vedrà presto la realizzazione di un nuovo rifugio. Obiettivo dell'amministrazione comunale, il rilancio turistico della zona

29/12/2008 00:00:00
A Capovalle sullo Stino Millecinquecento metri di quota, a pochi minuti dal paese di Capovalle. La si raggiunge salendo sull’altopiano del Monte Stino, percorrendo una strada stretta, ma ben tenuta. E' la pista da fondo dello Stino.

14/07/2017 16:18:00
«Tunì, l'pustì» arriva sul Monte Stino Interessante pomeriggio culturale e storico quello atteso per domenica 16 luglio nel percorso delle trincee del Monte Stino, a Capovalle



Altre da RagazziNews
17/06/2018

Esami in vista, ansia in arrivo!

È ormai tempo di esami. Ma anche di ansia e stress. Perché si sa, le prove scolastiche ma in particolare quelle della maturità, in fondo rappresentano la “verifica” di un percorso e insieme l’autorizzazione della società ad andare oltre l’adolescenza.

15/06/2018

In Settaurense arriva la Scuola Calcio

La società sportiva punta sulla formazione dei più giovani e apre le iscrizioni per la stagione sportiva 2018/2019 

15/06/2018

Estate in biblioteca

Da giugno ad agosto i piccoli lettori potranno partecipare a diversi incontri organizzati appositamente per loro dalla Biblioteca comunale di Vobarno 

14/06/2018

«Famiglie al Museo» parte da Casto

Questa domenica, 17 giugno, il primo appuntamento estivo del Sistema Museale della Valle Sabbia dedicato alle famiglie con bambini 

08/06/2018

Alla scoperta dei luoghi della Roè dimenticata

Domenica nella ex cappella del cotonificio De Angeli Frua la mostra con le opere realizzate dai ragazzi delle classi seconde delle medie di Roè e dai ragazzi del Cse Arcobaleno durante il laboratorio “A spasso nel tempo”

06/06/2018

Porta a porta anche in classe, per un mondo più pulito

È fondamentale imparare a riciclare fin da piccoli per poter, in futuro, vivere su un Pianeta meno inquinato

06/06/2018

Orgoglio di classe!

Un anno scolastico intenso e ricco di riconoscimenti quello che si sta per chiudere per l’Istituto Comprensivo di Salò (1)

06/06/2018

Avventura a Campei

Due giornate alla scoperta della natura e della montagna quella vissuta da alunni e insegnanti della quinta primaria di Vallio Terme al rifugio degli Alpini

06/06/2018

Premiato il nuovo logo degli studenti

Per il 60° di attività la Carpenteria Meccanica Almici ha premiato gli studenti vincitori del concorso per il nuovo logo dell’azienda (1)

03/06/2018

In trecento a Caffaro per i Giochi

Vela, Canottaggio e Canoa-Kayak: appuntamento da martedì per tre giorni, a Ponte Caffaro, per le finali nazionali dei Giochi Sportivi Studenteschi organizzati dal Miur


Eventi

<<Giugno 2018>>
LMMGVSD
123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia